TURISMO DELLE RADICI: FOCUS SULLA COMUNITÀ ITALO-BRASILIANA NEL WEBINAR ORGANIZZATO DA ASSUD E ASSOCIAZIONE DI AMICIZIA ITALIA-BRASILE

Il “turismo delle radici” e il suo potenziale per lo sviluppo economico dell’Italia post-pandemia è stato al
centro di un webinar organizzato dalle associazioni AsSud e di Amicizia Italia-Brasile.

Hanno partecipato ai lavori il Presidente dell’Associazione di Amicizia Italia-Brasile, Fabio Porta, convinto sostenitore del grande volàno economico costituito dalle collettività italiane nel mondo per la crescita del nostro Paese – Giuseppe Sommario, dirigente di AsSud, professore dell’Università Cattolica di Milano e coordinatore del gruppo di ricerca in raccordo con la Direzione generale per gli italiani all’estero del MAEC – la Responsabile dell’ENIT Brasile Fernanda Morici – il Presidente di ASMEF Salvo Iavarone. Infine, la grandissima collettività italiana nel Brasile,rappresentati delle camere di commercio e delle consulte regionali per l’emigrazione tramite gli interventi di Rita Blasioli Costa (Comitato di presidenza del CGIE), Luis Molossi (Presidente Comites Paranà-Santa Catarina e consultore Regione Veneto) e Diego Mezzogiorno (Camera di commercio italo-brasiliana di Santa Catarina). (estratto dall’articolo di aise)