PD Fabio Porta contro brogli elettorali

Continua la mobilitazione del Partito Democratico contro i brogli avvenuti nel corso delle ultime elezioni italiane.

Per illustrare alla stampa e alla grande collettività italiana che vive in Argentina i contenuti del ricorso presentato da Fabio Porta (candidato al Senato) alla Giunta per le elezioni del Senato e della denuncia presentata alla Procura di Buenos Aires da Alberto Becchi (candidato alla Camera) i dirigenti del PD del Sudamerica hanno organizzato una conferenza stampa LUNEDI 11 GIUGNO ALLE ORE 16 PRESSO LA “CONFEDERACION ARGENTINA DE MUTUALIDADES” ( Avenida de Mayo, 784, 2º Piso – Buenos Aires).

Il pieno diritto di voto per gli italiani all´estero è una conquista importante, esercitata a partire dalle elezioni del 2006.

“Nel corso delle precedenti consultazioni elettorali – ricorda Fabio Porta -, e soprattutto di quest´ultima, si sono verificati gravi casi di brogli; presso la Procura della Repubblica di Roma è stata aperta una inchiesta con diversi filoni (uno per ogni ripartizione elettorale) che presto si arricchirà della denuncia presentata da parte dei candidati della Ripartizione America Meridionale”.