On. Fabio Porta

VOTO ESTERO/ PORTA (PD): LEGGE ELETTORALE NECESSARIA MENO OPPORTUNE LE MODIFICHE PER GLI ITALIANI ALL’ESTERO

ROMA\ aise\ - “In queste ore alla Camera siamo impegnati nell’approvazione…
sos razzismo
,

SOS RAZZISMO

ROMA - Dando il benvenuto presso la sala della Commissione Esteri…
21587005_10214248091663009_5737939331267616237_o (1)
,

Intervista presidente Porta alla rivista Comunità Italiana

  INTERVISTA alla rivista "COMUNITA' ITALIANA" - Servizi…
18320713_10212904053462894_104232876135118512_o
, ,

“Dal Presidente un discorso Magistrale sul valore dell'immigrazione italiana nel mondo”

“Il discorso del Presidente della Repubblica alla collettività…
invito
, ,

Haroldo de Campos - Traduzione - Transcreazione - AAIB e Ambasciata del Brasile a Roma

Il 31 ottobre alle ore 18 presso l´Ambasciata brasiliana a Piazza…
13407311_10209753293135855_6059237442771959554_n
,

L'opinione del Presidente Porta sul "Brexit" - Rivista Comunità Italiana

IN GRAN BRETAGNA SI VOTA PER (O CONTRO) L'EUROPA: IL MIO COMMENTO…
blue-81847_960_720
,

Il Brasile nella bufera e l'incognita Olimpiadi di Alfredo Somoza

di Alfredo Somoza (tratto da Huffington Post) Quando il deputato…
Presentazione standard4
,

Brasile: La crisi come opportunità di Domenico De Masi

Ora il Brasile, lo stesso che dieci anni fa era in grande ascesa, versa in una crisi istituzionale e sociale di cui è difficile comprendere le ragioni e la dinamica ...
democrazia

Brasile: I rischi del giustizialismo per il futuro democratico del paese

A colpirmi, nelle scorse quarantotto ore, è stata la virulenza e il vero e proprio odio scatenatesi sulla “rete” (e non solo) da parte di soggetti di ogni genere.
Matteo Renzi - Presidente del Consiglio dei Ministri Italiani
,

2016: L’Italia riparte, e il Brasile?

Quanto sta avvenendo in Italia dimostra che tutte le crisi sono passeggere; possono e devono essere superate. Anche grazie agli italiani nel mondo, il 2016 potrebbe essere un anno di svolta.
On. Fabio Porta

I 50 anni dell’IILA

Cinquanta anni fa, con una straordinaria quanto lungimirante intuizione, l’allora Ministro degli Esteri Amintore Fanfani fu l’artefice della nascita dell’IILA, l’Istituto italo-latinoamericano; uno strumento unico nel suo genere.