Pubblicati da AAIB

Presentazione della biografia di Tom Jobim

L’AAIB ha promosso lo scorso 18 novembre, insieme all’Ambasciata del Brasile a Roma, l’evento di presentazione della biografia di Tom Jobim. Il noto musicista della “soft revolution” o meglio, l’ingresso e l’influenza della bossa nova nella musica mondiale. Nell’immagine, l’intervento di Fabio Porta alla presentazione.

Ancona – Intervenendo alla 23a Convention Mondiale delle Camere di Commercio italiane nel Mondo

Si è svolta ad Ancona dal 18 al 21 ottobre la Convention Mondiale delle Camere di Commercio italiane all’estero. Per quattro giorni, imprenditori, professionisti, esperti e operatori dell’import e dell’export hanno avuto la possibilità di incontrarsi e confrontarsi con i rappresentanti del sistema camerale all’estero per discutere di mercati esteri e scelte strategiche.

Partnership nuove e riconfermate dell’AAIB


L’Associazione di Amicizia Italia Brasile ha riconfermato e avviato una serie di nuove partnership con lo scopo di ingrandire la sua rete e garantire il sostegno di una vasta gamma di personalità, enti e istituzioni pubbliche e private – stakeholder – che affiancheranno lo sviluppo delle attività dell’Associazione per i prossimi anni. A confermare il sodalizio è stato Agostinho Turbian CEO di GSCM (Global Council of Sales Marketing) e di The Winners Magazine.

Importante passo avanti nell’accordo bilaterale Italia Brasile per il settore cinematografico

Roma – La Farnesina ha dato un “nuovo impulso alla concertazione interministeriale” sul disegno di legge di ratifica dell’accordo tra Italia e Brasile in materia di coproduzione cinematografica “affinché possa ora essere approvato dal Consiglio dei ministri in tempi rapidi”. Ad assicurarlo è il sottosegretario agli esteri Mario Giro, che ha risposto così ad una […]

Italiani all’estero, Brasile: Fabio Porta incontra a São Paulo le Associazioni italiane


Il deputato del Pd Fabio Porta ha voluto incontrare a São Paulo, rispondendo a una specifica richiesta di incontro, le principali associazioni italiane del Brasile. All’incontro, promosso dall’ex presidente dell’Asib (Associazione della stampa italiana in Brasile) e presidente dell’Associazione dei trevisani in Brasile Venceslao Soligo, hanno partecipato diversi esponenti di associazioni regionali.
Al centro dei lavori la recente riforma del “Terzo Settore” e le proposte di legge presentate alla Camera e al Senato in materia di associazionismo italiano all’estero.
“Da diversi anni e da più legislature – ha detto il presidente del Comitato italiani nel mondo della Camera – sono state presentate in Parlamento proposte legislative che colmerebbero l’attuale ‘discriminazione’ tra l’associazionismo dentro e fuori dall’Italia; probabilmente l’impegno e l’attenzione della politica a questo tema non è stata adeguata alla grande sfida che un tema così importante pone al Paese e al futuro della sua presenza nel mondo”.
…”La riflessione iniziata a San Paolo – ha concluso Porta – dovrà proseguire in Parlamento, dove nei prossimi mesi dovremo attivare il Comitato per gli italiani nel mondo e la Promozione del Sistema Paese per rilanciare questo impegno a livello parlamentare coinvolgendo tutti i gruppi politici sensibili alla questione, ovviamente coinvolgendo il mondo dell’associazionismo organizzato e le stesse consulte regionali per l’emigrazione”.

Presentazione libro “MAPPA MUNDI” di DOMENICO DE MASI presso l’Ambasciata del Brasile a Roma


Si è svolta il 17 aprile scorso, alle ore 18:30 presso l’Ambasciata del Brasile a Roma la presentazione del nuovo libro di Domenico De Masi, professore emerito di Sociologia del lavoro presso l’Università La Sapienza di Roma e membro del Consiglio consultivo dell’Associazione d’amicizia Italia Brasile. Il testo indaga gli attuali modelli delle società in crisi ripercorrendo i modelli precedenti, ed in particolare quello cinese, indiano, giapponese, ebraico, classico, cattolico, musulmano, protestante, illuminista, liberale, industriale, socialista, comunista, postindustriale e brasiliano, con l’intento ultimo di elaborare sulla base dell’eredità dei precedenti, un nuovo modello di vita che aiuti l’uomo ad affrancarsi dalla crisi odierna. Oltre all’autore hanno presenziato all’evento l’Ambasciatore del Brasile in Italia Ricardo Neiva Tavares, e il Presidente dell’Associazione d’amicizia Italia Brasile, On. Fabio Porta.